LO STUDIO DEL MOSAICO VATICANO


Lo Studio del mosaico vaticano è uno storico istituto che conta oggi circa tre secoli di vita. E’ annesso alla Fabbrica di San Pietro, l’ istituzione pontificia preposta alla cura del tempio vaticano.
Deve la sua origine alla decisione presa nel 1727 da Benedetto XIII (1724-1730) di organizzare un corpo stabile di mosaicisti  per assicurare il completamento della decorazione musiva della basilica, avviata da oltre un secolo.
Il programma di rivestire di mosaici il “maggior tempio della cristianità”  era stato definito a partire dal1578, quando   Gregorio XIII  (1572-1585) aveva stabilito di utilizzare la tecnica musiva per la decorazione della calotta della cappella -  detta  gregoriana dal suo nome-  dedicata alla Madonna del Soccorso (prima  a destra della crociera michelangiolesca).